Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2014

Colori e pittura

Questa lezione sarà abbastanza facile. I colori già li sapevamo da altre mille lezioni…e se non li sapete mi faccio esplodere!


رنگ ها و نقاشی = colore e pittura
رنگ = rang, colore رنگ کردن = rang kardan, colorare نقاشی = naghaashi, dipinto نقاشی کردن = naghaashi kardan, dipingere طرح = tarh, disegno طرح کردن = tarh kardan, disegnare قلم مو = ghalam mu, pennello مخلوط کردن = makhlut kardan, mescolare بهدست اوردن = bedast aavardan, ottenere منظر = manzar, vista طبیعت = tabiat, natura طبیعی = tab’i, naturale موضوع = mozu’, soggetto نقاش = naghaash, pittore اب رنگ = aabrang, acquerelli رنگ روغن = rang rughan, colori a olio اصلی = asli, base
سیاه = siyaah, nero سفید = sefid, bianco ابی = aabi, blu زرد = zard, giallo سرخ = sorkh, rosso سبز = sabz, verde قهوه ای = ghahve’i, marrone بنفش = banafsh, viola نارنجی = naarenji, arancione صورتی = surati, rosa خاکستری = khakestari, grigio
کمرنگ = kamrang, chiaro پررنگ = porrang, scuro
کشیدن = keshidan, disegnare کمی = kami, un po' استفاده کردن = estefaadeh kardan, usare/utilizza…

Infinito

Avevo minacciato niente lezioni di grammatica…invece sono “durughu” دروغو (bugiarda).
Lezione tutta di grammatica: verbi all’infinito. Non nel senso che non finiscono mai, eh! (Che battutona….)
Come sapevamo già da tempo, i verbi all’infinito termina tutti in dentale + nasale: -dan/-tan.
Ad esempio: 
زدن = colpire کردن = fare دادن = dare گفتن = dire رفتن = andare گرفتن = prendere
Le radici del verbo sono:

radice
radice
radice زدن زن کردن کن دادن ده گفتن گو رفتن رو گرفتن گیر
Abbiamo già visto come si forma il tempo al presente. Se non ve lo ricordate cliccate sul link qui di seguito:
http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/05/il-presente.html
Esempio di coniugazione:
Tempo presente del verbo colpire:
زدن
می زنم می زنی می زند می زنی

Routine quotidiana

Immagine
Dopo un lungo silenzio eccomi di nuovo qui.
Iniziamo il libro 3. Non sarà affatto facile. C’è molto da leggere e tantissimo da assimilare…uh…ce la dobbiamo fare per forza!




Questa prima lezione ci dà gli strumenti per descrivere le attività quotidiane. Mi vesto, mi lavo, studio, lavoro. 
E come è tradizione, le parole nuove! Da integrare con tutto quello che sappiamo dal libro 2.
برنامه ی روزانه = Programma della giornata
صرف کردن = sarf kardan, mangiare اماده = aamaade, pronto (essere pronto) علوم = ulum, scienza ظهر = zohr, pomeriggio ریاضی = riaazi, matematica استراحت = esteraahat, riposo برگشتن = bargashtan, ritornare تکلیف = taklif, compiti per casa انجام دادن = anjaam daadan, continuare رادیو = raadio, radio تلویزیون = televizion, televisione گوش دادن = gush daadan, ascoltare تماشاکردن = tamaashaa kardan چای  = chai, the زنگ زدن = zang zadan, suonare (di un campanello) بیدار شدن = bidaar shodan, svegliarsi نماز = namaaz, preghiere quotidiane نماز خواندن = namaaz khaandan, pregare/fare le preghiere وضو …

Riassunto del libro 2

Prima di iniziare il libro 3, voglio ripassare tutto quello che è stato fatto nel libro 2. Ricordare tutto è impossibile, ma ho scelto le parti che io ritengo più importanti. 

Lezioni di lettura e scrittura del persiano:
http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/05/alfabeto-persiano-e-numeri.html http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/06/lezioni-di-scrittura-e-lettura-n1.html http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/06/lezioni-di-scrittura-e-lettura-n2.html http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/06/una-precisazione-su-y-lettura-scrittura.html

Compendio di grammatica:
Obiettivo:
verbo essereverbo averetempo presente (coniugazione)imperativoaggettivi possessiviuso di rauso di khoduso di az - be
Elenco link delle lezioni degli obiettivi:
http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/05/verbo-essere-e-verbo-avere-e-un-po-di.html http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/05/esercizi-sul-verbo-essere-e-sul-verbo.html http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/05/limperativo.html http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/05/soluzione-della-lezione-s…

10 domande

1. Di cosa parla questo blog? A chi è rivolto?

Questo blog è lo sfogo delle mie passioni. Tutte elencate nel sottotitolo: le letterature e le lingue straniere. Ci sono lezioni di persiano, a volte recensioni di libri che ho letto, “cose russe” di cui volevo parlare, collegamenti forse oscuri che passano dalla Russia e arrivano in Iran. Principalmente è un blog per imparare il persiano, l’obiettivo primario. Ma facciamo anche intervallo culturale per svagarci un pò. Un riassunto dell’interculturalità del blog è questo post (in viaggio tra Russia e Iran:
http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/06/in-viaggio-tra-russia-e-iran.html

2. Perché il nome tutfaranghi?

Tutfaranghi in persiano significa “fragola”. Tutto nasce una sera quando il mio tesoro mi porta una cassettina di fragole perché sa quanto mi piacciono. Io gli chiedo “come si dice fragola in persiano?”, e lui “tutfaranghi. Tut sono le bacche, faranghi dall’estero”. E io illuminata da ciò gli dico con faccia angelica “allora io sono zan (…