Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2015

Il sapore della ciliegia - Abbas Kiarostami

Immagine
Il sapore della ciliegia, film di Abbas Kiarostami del 1997, vincitore della Palma d’oro a Cannes.


In persiano (طعم گيلاس, Ta'm-e gīlās).
Il signor Badii vuole suicidarsi e inizia a vagare con la sua auto in una zona in costruzione. Tra sali e scendi polverosi, strade a picco sul nulla, scavatrici e afghani al lavoro.
Badii cerca qualcuno che lo copra dopo la sua morte e propone 20000 toman per ricompensa.
La prima interazione è con un giovane del Kurdistan che fa il servizio militare. Il giovane spaventato scappa. 
La seconda interazione è con un afghano che studia alla scuola coranica e si arrangia come manovale. 
Qui la conversazione diventa più profonda e il ragazzo spiega come sia sbagliato dal punto di vista spirituale la sua decisione di suicidarsi.
La terza interazione è con un anziano signore, Bagheri, che racconta la sua passata depressione e come si è liberato dal desiderio di suicidarsi. Bagheri è uscito di notte con una corda per impiccarsi. Non riuscendo ad agganciare la co…

Close up - Abbas Kiarostami

Immagine
Close-up è un documentario del 1990, scritto e diretto da Abbas Kiarostami.
In persiano کلوزآپ ، نمای نزدیک, Klūzāp, nemā-ye nazdīk.


Il film è è il vero processo di Hossain Sabzian, un disoccupato in gravi difficoltà economiche che si spaccia per il registra Mohsen Makhmalbaf, circuisce la famiglia benestante Ahankhah inventandosi di voler girare un film con loro in cambio di denaro e un riparo nella loro casa.
E’ difficile capire ciò che è in presa diretta e ciò che è ricostruito. Anche se all’inizio del film si vede il microfono che appare in alto a sinistra mentre il giornalista chiede dell’arrestato ad un poliziotto…
Sabzian mi ha suscitato un senso di compassione profondo. Forse lo stesso senso di compassione che ha colpito lo stesso regista Makhmalbaf. Consiglio a tutti di avere un’attenzione maniacale per la fine del film, da quando il giudice chiede alla famiglia se vuole perdonare o no Sabzian in poi.
Tutti i protagonisti sono loro stessi, non ci sono attori. Ognuno ha mantenuto  …