Kufteh bademjoon

Nuovi esperimenti nella mia cucina (nuova).

Polpette di carne con sugo e melanzane: kufteh bademjoon (کوفته بادمجان)

Le ho scoperte sul blog “la mia cucina persiana” (qui) e ho avuto subito fame. Ho così deciso di provarle. Premetto che non ho mai mangiato questo piatto in vita mia. 

Ma prima un po' di lingua.

Kufteh = polpette
Bademjaan = melanzana

Come sappiamo, in finale di parola -aan nella lingua parlata si pronuncia -un.

Ho pelato le melanzane lasciando qualche tratto di buccia. Le ho tagliate a cubi grandi e messe sotto sale. 

Melanzane a cubetti


Intanto ho preparato in una pentola grande un sugo di passata di pomodoro, olio d’oliva e un po’ d’acqua. 

Nel frigo la carne macinata di manzo riposa già condito di sale, pepe, curcuma, prezzemolo e finocchietto salvatico. 

Le polpette in questione non sono le polpette italiane con pane bagnato al latte, uova o altro. Sono praticamente degli hamburger a forma di grossa polpetta. Almeno questo mi è sembrato di capire. 

Ho fatto bollire per due minuti le polpette, anzi, le mega polpette, in acqua bollente, e le ho messe a riposare su un piatto. 

Polpette bollite

Intanto ho lavato bene le melanzane a pezzi e messe a bollire nel pentolone della strega, aggiungendo curcuma al sugo. 

Ho aggiunto, infine, le polpette. Questo è il risultato:




Un piatto che è stato mooooolto gradito. 

Potete provarci anche voi con 500 g di carne e 3 melanzane.


Commenti

Post popolari in questo blog

Alfabeto persiano e numeri

Non perdere le coordinate!

Comparativi e superlativi

Ripasso: stagioni