Translate - Now!

lunedì 13 marzo 2017

Sabzeh - la pianta del capodanno

Una parte dei festeggiamenti per il capodanno iraniano, oramai imminente, è far germogliare dei semi. Nel mio caso delle lenticchie, nel caso di iraniani duri e puri, del grano, in persiano gandom.  

Se volete saperne di più cliccate i link che seguono:


http://tutfaranghi.blogspot.de/2017/03/chaharshanbe-suri-un-mercoledi-di-fuoco.html


Ecco cosa sto facendo:




Ho messo a bagno le lenticchie per 3 giorni. Munirsi di sottovasi e disporvi all'interno del tessuto di cotone, come un vecchio straccio da cucina, oppure usate i dischetti per struccarsi. Bagnateli con l'acqua e disponete i semi.


In questo piccolo sottovaso ho messo 4 dischetti per il trucco e ho messo la prima lenticchia germogliata. 




La prima lenticchia che germoglia con orgoglio.


Disponete le lenticchie.


Ricoprite i semi con un tessuto di cotone e annaffiatelo spesso con l'acqua. Non esagerate però, non fate marcire i semi. Se potete, teneteli in un posto in cui possano ricevere del sole. Se fa particolarmente caldo, scoprite i semi e annaffiateli più spesso.



Se avete il pollice verde, vedrete questo risultato. Ho ancora tempo prima che sia capodanno. Crescete piantine, crescete!

Nessun commento:

Posta un commento

Baghali polo

Un piatto che non mi stancherei mai di mangiare è baghali polo. Baghali polo significa riso alle fave. Ottimo, semplice e vegetari...